Un anno di pandemia

Il 21 febbraio 2020 è la data simbolica con cui viene fatto coincidere l’inizio della pandemia in Italia, la data in cui si scoprì il primo caso di corona virus, il paziente 1 di Codogno. I dati che in quei frangenti arrivavano dalla Cina erano tutt’altro che rassicuranti e lasciavano presagire una catastrofe sociale e sanitaria. In quegli ultimi giorni di febbraio, però, la borghesia … Continua a leggere Un anno di pandemia

RECESSIONE E PANDEMIA. Una panoramica sulla crisi sanitaria ed economica in Italia

di NI Nel bel mezzo della “Terza grande depressione” del capitalismo, la pandemia da Covid-19 e le misure adottate per contenerla hanno determinato una nuova recessione di portata eccezionale in tutto il mondo. Quella italiana è la più grave mai registrata in tempo di pace e il persistere della pandemia nonché le condizioni in cui versa il sistema economico fanno sì che l’uscita da questa … Continua a leggere RECESSIONE E PANDEMIA. Una panoramica sulla crisi sanitaria ed economica in Italia

PANDEMIA, DEVASTAZIONE AMBIENTALE E CRISI ECONOMICA DA LOCKDOWN

di Delia Carloni L’attuale pandemia generata dalla diffusione su scala mondiale di una nuova specie di coronavirus ha posto all’attenzione della popolazione intera, i rischi concreti dello sfruttamento incontrollato dell’ambiente. In questi mesi, è stato detto e scritto tanto sull’origine delle recenti pandemie e il loro legame con le problematiche ambientali. Fatto sta che si sta prendendo sempre più consapevolezza di come queste stiano diventando … Continua a leggere PANDEMIA, DEVASTAZIONE AMBIENTALE E CRISI ECONOMICA DA LOCKDOWN

STANNO TAGLIANDO TUTTO. LA “RIFORMA” NEL BEL MEZZO DI UNA PANDEMIA

di Andriy Manchuk Tratto da Liva.com.ua, pubblicato il 02.05.2020 https://liva.com.ua/sokrashhayut-vsyo.-reforma-v-razgar-pandemii.html “L’umore è di protesta, la gente è spinta all’estremo, molti hanno semplicemente esaurito la pazienza” La “riforma” medica “può portare a un’epidemia di tubercolosi”, ha detto il ministro della sanità ucraino Maksym Stepanov. “Ad oggi, abbiamo un deficit di finanziamento degli istituti di tubercolosi fino all’80%. Le conseguenze saranno le seguenti: tra due o tre … Continua a leggere STANNO TAGLIANDO TUTTO. LA “RIFORMA” NEL BEL MEZZO DI UNA PANDEMIA

La celebrazione della Vittoria antifascista del 1945 ai tempi della pandemia

di Savas Michael Matsas 8 maggio 2020 Contributo alla tavola rotonda epistolare delle riviste “Alternativiy” [Alternative] e “Voprosy politicheskoy ekonomii” [Questioni di economia politica] dedicata al 75° anniversario della Vittoria antifascista del 1945, Mosca maggio 2020      Il 75° anniversario della grande Giornata della Vittoria contro il nazismo del maggio 1945 coincide con una doppia crisi globale senza precedenti che combina una pericolosissima pandemia di coronavirus … Continua a leggere La celebrazione della Vittoria antifascista del 1945 ai tempi della pandemia

FASE 2: STESSA LOGICA CRIMINALE

Di FB e NI Dal 4 Maggio è cominciata la cosiddetta “fase 2”, che ha visto il ritorno al lavoro di oltre 4 milioni di lavoratori, mentre si stima che ancora 2.7 milioni circa continueranno a lavorare in modalità smart working. La nuova fase interesserà principalmente i lavoratori dell’industria che vedrà riaprire il 100% del settore. Quella stessa industria che non si è mai fermata … Continua a leggere FASE 2: STESSA LOGICA CRIMINALE

NO ALLA RIAPERTURA NEL PIENO DELLA PANDEMIA!  

Il 4 maggio si ritornerà a lavorare anche in quelle poche attività produttive che, incalzate da diversi scioperi spontanei, sono state costrette a fermare la produzione e l’erogazione di servizi non essenziali a causa della pandemia, considerato che i due terzi delle attività ha continuato a produrre. Il mese di marzo 2020 sarà sicuramente ricordato come il periodo in cui la cricca criminale, composta da … Continua a leggere NO ALLA RIAPERTURA NEL PIENO DELLA PANDEMIA!  

Per un 1° MAGGIO internazionale di lotta. Per la rivoluzione socialista mondiale.

L’attuale pandemia di Corona virus sta fungendo da straordinario acceleratore della crisi economica mondiale, colpendo in pieno un sistema capitalista in cui la borghesia ha già da tempo perso la propria iniziativa strategica. Ma, al contrario di quanto ribadito dai tanti guru delle nuove sinistre sempre alla ricerca di nuovi settori di intervento politico, tale crisi pandemica ha anche portato nuovamente alla luce la centralità … Continua a leggere Per un 1° MAGGIO internazionale di lotta. Per la rivoluzione socialista mondiale.

1° MAGGIO: LA LOTTA CONTRO IL CAPITALE È UNA QUESTIONE DI VITA O DI MORTE

Il 1° Maggio dalle ore 19:00 parteciperemo all’evento virtuale “1° de Majo: la lucha contra el capital es de vida o muerte”. La diretta si potrà seguire dalla pagina Facebook di Política Obrera (https://www.facebook.com/PoliticaObrera). Interverranno militanti della nostra organizzazione, del Partido Obrero-Tendencia (Argentina), del Partido Obrero Revolucionario (Chile) e del Partido de los Trabajadores (Uruguay). Di seguito la versione in Italiano del comunicato: Questo Primo … Continua a leggere 1° MAGGIO: LA LOTTA CONTRO IL CAPITALE È UNA QUESTIONE DI VITA O DI MORTE

CORONA VIRUS, SCIOPERI SPONTANEI E LA STRAGE IN LOMBARDIA PER NON FRENARE L’ECONOMIA.

di NI e DD L’attuale pandemia di Corona virus sta fungendo da straordinario acceleratore della crisi economica mondiale, colpendo in pieno il sistema capitalista, un malato con patologie pregresse che non possiede strategie di difesa per sconfiggere il virus. Non esistendo ancora un vaccino, l’unica misura possibile per affrontare un fenomeno simile è un forzato distanziamento sociale, tuttavia esso entra fortemente in contrasto con la … Continua a leggere CORONA VIRUS, SCIOPERI SPONTANEI E LA STRAGE IN LOMBARDIA PER NON FRENARE L’ECONOMIA.