La truffa dell’IPCA. Metalmeccanici più poveri nel 2022.

Il 7 giugno l’Istat ha reso pubblico l’indice IPCA [1]  medio relativo all’anno 2021 pari a 2,6%. Tale indice depurato dall’aumento dell’energia risulta dello 0,8%. L’esiguità di quest’ultima percentuale ha influito sul mancato riadeguamento (anche minimo) al tasso d’inflazione degli aumenti salariali contenuti nei contratti nazionali firmati tra il 2020 e il 2021, che relazionavano l’aumento di stipendio a tale indice. Per esempio, il contratto … Continua a leggere La truffa dell’IPCA. Metalmeccanici più poveri nel 2022.

Per l’esproprio dei fondi pensione sotto il controllo dei lavoratori

L’articolo che segue è il contributo del Partido Obrero Revolucionario (Cile) alla discussione internazionale, a cui abbiamo partecipato con le compagne e i compagni cileni insieme a Politica Obrera (Argentina), Partido de los Trabajadores (Uruguay), Grupo de Indipendencia Obrera (Spagna), sul tema dell’attacco che, seppur diversificato nelle tempistiche, viene portato avanti in maniera generalizzata nei confronti dei pensionati da parte dei governi capitalisti di tutti … Continua a leggere Per l’esproprio dei fondi pensione sotto il controllo dei lavoratori

Nazionalismo e vita economica

Di Lev Trotsky Aprile 1934 Articolo originariamente apparso su Foreign Affairs nell’aprile del 1934 e recentemente ripubblicato sul sito http://www.foreignaffairs.com Il fascismo italiano ha proclamato il “sacro egoismo” nazionale come il solo fattore creativo. Dopo aver ridotto la storia dell’umanità a storia nazionale, il fascismo tedesco ha proceduto a ridurre la nazione alla razza e la razza al sangue. Inoltre, nei Paesi che politicamente non … Continua a leggere Nazionalismo e vita economica

Il sindacato alla prova della guerra

di NI e RdB La precipitazione della crisi capitalista negli ultimi due anni ha portato a un approfondimento della crisi di direzione del proletariato e in generale della crisi del mondo della sinistra, lasciatoci in eredità dalle sconfitte del secolo scorso. Lo scoppio della pandemia di Covid prima e del conflitto in Ucraina oggi hanno colto impreparata la maggior parte della sinistra mondiale, incapace di … Continua a leggere Il sindacato alla prova della guerra

La lotta dei pensionati in Spagna

L’articolo che segue è il contributo del Grupo de Indipendencia Obrera (Spagna) alla discussione internazionale, a cui abbiamo partecipato insieme anche a Politica Obrera (Argentina), Partido de los Trabajadores (Uruguay), Partido Obrero Revolucionario (Cile), sul tema dell’attacco che, seppur diversificato nelle tempistiche, viene portato avanti in maniera generalizzata nei confronti dei pensionati da parte dei governi capitalisti di tutti i paesi. Particolarmente rilevante è il … Continua a leggere La lotta dei pensionati in Spagna

La crisi alimentare della guerra imperialista

Il testo che segue è la traduzione dell’articolo “La crisis alimentaria de la guerra imperialista” scritto dal compagno argentino Marcelo Ramal e pubblicato su Politìca Obrera il 27 Maggio 2022. Testo originale su: https://politicaobrera.com/7134-la-crisis-alimentaria-de-la-guerra-imperialista L’insorgere di una crisi alimentare globale non è più una supposizione. Nel cuore dell’Europa, una fenomenale carenza di cibo ha scatenato difficoltà inimmaginabili. A Londra sono aumentati in modo esponenziale i … Continua a leggere La crisi alimentare della guerra imperialista

Lo smantellamento del sistema pensionistico in Italia

L’articolo che segue è stato presentato da Prospettiva Operaia come contributo italiano alla discussione internazionale sul tema dell’attacco che, seppur diversificato nelle tempistiche, viene portato avanti in maniera generalizzata nei confronti dei pensionati da parte dei governi capitalisti di tutti i paesi. Seguiranno gli articoli presentati dagli altri partecipanti alla discussione, riguardanti il contesto argentino (Politica Obrera), uruguayano (Partido De Los trabajadores), cileno (Partido Obrero … Continua a leggere Lo smantellamento del sistema pensionistico in Italia

Storie di ordinario sfruttamento: Il racconto di una lotta contro la precarietà nel settore dei beni culturali.

di GA La protesta dei bibliotecari e degli archivisti precari che lavorano nei servizi in appalto dell’Archivio Storico e delle Biblioteche comunali di Firenze, ha aperto i riflettori sul sistema marcio e logoro delle esternalizzazioni/privatizzazioni di servizi pubblici fondamentali da parte delle pubbliche amministrazioni a qualsiasi livello. Troppo spesso si dimentica che uno dei settori più martoriati e dove più dilagano condizioni di estremo sfruttamento, … Continua a leggere Storie di ordinario sfruttamento: Il racconto di una lotta contro la precarietà nel settore dei beni culturali.

Dalla seconda guerra mondiale a oggi

Di Jorge Altamira La celebrazione del Giorno della Vittoria, nell’anniversario della capitolazione della Germania nel 1945 all’Armata Rossa, non ha confermato nessuna delle ipotesi avanzate in anticipo dalla stampa internazionale assoggettata politicamente alla NATO. In sostanza, Putin non ha presentato una formale dichiarazione di guerra all’Ucraina, che lo avrebbe autorizzato a mettere l’intero Paese in stato di guerra, né ha offerto una soluzione negoziata o … Continua a leggere Dalla seconda guerra mondiale a oggi

ATTACCO INACCETTABILE al diritto di ABORTO delle donne statunitensi

di Rivoluzionaria – Organizzazione delle donne lavoratrici Le donne americane potrebbero a breve vedersi ancora più limitato l’accesso all’interruzione volontaria di gravidanza. Cinque membri reazionari della Corte suprema stanno preparando una risoluzione per l’abrogazione della sentenza Roe vs Wade del 1973. Tale sentenza sanciva che il diritto all’aborto rientrava tra i diritti alla privacy garantiti dal 14esimo emendamento della costituzione americana e che lo Stato … Continua a leggere ATTACCO INACCETTABILE al diritto di ABORTO delle donne statunitensi