Slovenia: mobilitazioni di massa contro il governo di destra

di Emiliano Monge 08/06/2020 Traduzione dell’articolo pubblicato su https://politicaobrera.com/  Circa 10.000 persone sono scese in strada lo scorso venerdì nella capitale Lubiana. É stata la sesta settimana di proteste di massa a livello nazionale contro il primo ministro Janez Jansa che intende seguire le orme del primo ministro ungherese di ultradestra Viktor Orban, il quale a marzo si è auto-concesso poteri dittatoriali. Jamsa sostiene che … Continua a leggere Slovenia: mobilitazioni di massa contro il governo di destra

La farsa di Bernie Sanders e la bancarotta del progressismo americano

di GA Ennesima sconfitta ed ennesimo endorsement di Sanders al prossimo candidato democratico, rappresentante degli interessi di Wall Street e del grande capitale americano, in corsa per le prossime elezioni presidenziali contro Donald Trump. Ieri Hillary Clinton, oggi Joe Biden. Il senatore del Vermont perde il pelo ma non il vizio. Integrato perfettamente nell’establishment del Partito Democratico (lo stesso apparato che più volte è riuscito … Continua a leggere La farsa di Bernie Sanders e la bancarotta del progressismo americano

Editoriale La Prospettiva Operaia n. 8 – La lotta contro il capitale è questione di vita o di morte

La pandemia Covid19 ha ucciso, sino ad oggi, 33mila persone in Italia e 356mila in tutto il mondo. Nell’intero globo si affronta una gigantesca crisi sanitaria che sta dimostrando a pieno l’inadeguatezza di sistemi sanitari che o sono stati disintegrati da decenni di tagli o sono stati addirittura privatizzati e strutturati per curare solo i più ricchi. Al tempo stesso, mentre i borghesi si sono … Continua a leggere Editoriale La Prospettiva Operaia n. 8 – La lotta contro il capitale è questione di vita o di morte

La Prospettiva Operaia n. 8, 2020

Foglio politico periodico del gruppo Prospettiva Operaia La Prospettiva Operaia n.8, 2020, scarica il pdf qui In questo numero: La lotta contro il capitale è questione di vita o di morte – di Redazione Pandemia, devastazione ambientale e crisi economica da lockdown – di DC La FIAT , il governo e il “capitalismo straccione” – di DT Una risposta operaia a Maurizio Landini – di GA Fase … Continua a leggere La Prospettiva Operaia n. 8, 2020

Sinistra del “7 dicembre”: dallo stadio terminale al rigor mortis

L’ “Assemblea delle sinistre di opposizione”, nata tra l’entusiasmo generale degli organizzatori e dei partecipanti[1], è riuscita nella difficile impresa di fare un salto di qualità nella sua disavventura. Criticammo questa iniziativa sul nascere (si fa per dire, diciamo sul morire), giudicandola un escamotage per donare parvenza di vita a partitini allo stadio terminale, che non hanno saputo e voluto riconoscere le cause del loro … Continua a leggere Sinistra del “7 dicembre”: dallo stadio terminale al rigor mortis

LA LOTTA CONTRO IL CAPITALE È QUESTIONE DI VITA O DI MORTE!

NO ALL’AUSTERITA’ DEL CAPITALE! ESPROPRIAMO I PADRONI! La pandemia Covid19 ha ucciso, sino ad oggi, 33mila persone in Italia e 356mila in tutto il globo. Il mondo affronta una gigantesca crisi sanitaria che sta dimostrando a pieno l’inadeguatezza di sistemi sanitari disintegrati da decenni di tagli o privatizzati e ristrutturati per curare solo i ricchi. Al tempo stesso, mentre i borghesi si sono rifugiati e … Continua a leggere LA LOTTA CONTRO IL CAPITALE È QUESTIONE DI VITA O DI MORTE!

STATI UNITI: LUNGA VITA ALLA RIVOLTA DEL POPOLO, ABBASSO IL FASCISMO, FUORI TRUMP.

di Jorge Altamira, 01/06/2020 Il feroce assassinio di un nero, George Floyd, ha scatenato una ribellione popolare senza precedenti in tutti gli Stati Uniti, da est a ovest.  “Non riesco a respirare”, la denuncia di Floyd a un poliziotto che lo ha strangolato con il ginocchio per otto minuti e quaranta secondi, ha attraversato il mondo intero. È diventato il vessillo di un’umanità che scopre … Continua a leggere STATI UNITI: LUNGA VITA ALLA RIVOLTA DEL POPOLO, ABBASSO IL FASCISMO, FUORI TRUMP.

MES E CORONA BOND, FACCE DIVERSE DELL’EUROPA REAZIONARIA.

Di NI Sin dalle prime settimane di lockdown, è stato evidente che il Corona virus non avrebbe rappresentato solo un pericolo sanitario ma uno shock economico enorme per il capitalismo mondiale. Gli stop e i rallentamenti della produzione e il crollo dei consumi hanno aggravato e accelerato la crisi, accompagnando l’economia in una fase di recessione. Per evitare che questa non si trasformi in una … Continua a leggere MES E CORONA BOND, FACCE DIVERSE DELL’EUROPA REAZIONARIA.

PANDEMIA, DEVASTAZIONE AMBIENTALE E CRISI ECONOMICA DA LOCKDOWN

di Delia Carloni L’attuale pandemia generata dalla diffusione su scala mondiale di una nuova specie di coronavirus ha posto all’attenzione della popolazione intera, i rischi concreti dello sfruttamento incontrollato dell’ambiente. In questi mesi, è stato detto e scritto tanto sull’origine delle recenti pandemie e il loro legame con le problematiche ambientali. Fatto sta che si sta prendendo sempre più consapevolezza di come queste stiano diventando … Continua a leggere PANDEMIA, DEVASTAZIONE AMBIENTALE E CRISI ECONOMICA DA LOCKDOWN

TROTSKY L’UCRAINO

Pubblichiamo la nostra traduzione in italiano di un articolo di Andriy Manchuk, caporedattore di Liva.com.ua, scritto nel settembre del 2013, poco prima degli eventi di Euromaidan, dell’inizio della guerra nel Donbass, dell’annessione della Crimea da parte della Russia e del collasso dell’Ucraina, contesa dalle potenze imperialiste occidentali e dal bonapartismo restauratore putiniano russo. Nell’articolo, l’autore descrive la genesi del volume УКРАЇНСЬКИЙ ТРОЦЬКИЙ (“TROTSKY L’UCRAINO”) nel … Continua a leggere TROTSKY L’UCRAINO