DICHIARAZIONE DEL GRUPPO POLITICO “CHERVONI” SULLA PERDITA DELL’INDIPENDENZA DELL’UCRAINA

Ieri, il deputato ucraino Andrii Derkach ha diffuso delle registrazioni nelle quali si sente l’ex presidente ucraino Poroshenko parlare con John Kerry, Segretario di Stato (l’equivalente del Ministro degli Esteri) degli Stati Uniti dal 2013 al 2017 nell’amministrazione Obama, e Joe Biden, vicepresidente degli USA dal 2009 al 2017. Negli audio diffusi, Poroshenko, in atteggiamento servile, prende ordini da Kerry e Biden in merito a … Continua a leggere DICHIARAZIONE DEL GRUPPO POLITICO “CHERVONI” SULLA PERDITA DELL’INDIPENDENZA DELL’UCRAINA

La distruzione della natura

di Anton Pannekoek Nel 1909 Anton Pannekoek, astronomo, marxista, affronta il tema già allora attuale della distruzione della natura da parte della specie umana sottolineando come il modo di produzione capitalista, orientato al profitto di singoli, costituisca la principale minaccia all’ambiente. Una economia fortemente irrazionale che vede nelle risorse naturali beni da sfruttare al fine di ricavare il massimo profitto possibile nel minor tempo possibile … Continua a leggere La distruzione della natura

IL PRIMO 1°MAGGIO ONLINE UCRAINO.

Pubblichiamo la nostra traduzione in italiano del report pubblico dell’importante iniziativa che ha riunito militanti e intellettuali della sinistra ucraina il Primo Maggio, “Per un Ucraina Sociale Indipendente!” Il 1 ° maggio 2020, nel pieno della crisi del coronavirus, ha avuto luogo la prima mayovka[1] online ucraina. L’iniziativa online ha visto la partecipazione di una cinquantina di partecipanti – residenti in diverse città dell’Ucraina, tra … Continua a leggere IL PRIMO 1°MAGGIO ONLINE UCRAINO.

La pandemia da Coronavirus: che differenza farebbe il socialismo

Questa è la traduzione dell’articolo di Sungur Savran del 09/04/2020 che trovate su RedMed (clicca qui) La risposta scientifica alla domanda se il Coronavirus affonda le sue radici esclusivamente nei processi naturali o, in alternativa, se è anche collegato alle condizioni socio-economiche che sono state storicamente preparate dal capitalismo richiederà probabilmente un lungo periodo di ricerca e di riflessione. Fino ad allora, dovremo presumere, non … Continua a leggere La pandemia da Coronavirus: che differenza farebbe il socialismo

“Coraggiosi e virili” contro la barbarie capitalista

di Ana Belinco L’acuirsi della crisi capitalistica globale e l’ascesa della lotta di classe rilancia la discussione sulla strategia per porre fine alla “violenza patriarcale”: rivoluzione decostruttiva o cambiamento delle condizioni materialistiche (storiche) dell’esistenza? Una sintesi dialettica come superamento di binarismi falliti. Decostruzione La Nación, in un recente articolo intitolato ¨Ni virile né coraggioso. La sfida di una mascolinità che rompe con gli stereotipi,” afferma … Continua a leggere “Coraggiosi e virili” contro la barbarie capitalista

Dichiarazione dell’Incontro di Emergenza sull’Europa – Elezioni europee 2019

di Centro Socialista Balcanico “Christian Rakovsky” e RedMed L’Europa si sta rapidamente trasformando in un campo di battaglia cruciale per una guerra di classe internazionale. La persistente lotta dei gilet gialli in Francia, lunga sei mesi, la rivolta operaia in Ungheria contro la “legge-schiavitù” introdotta dal regime nazionalista di estrema destra di Orban, i disordini e le manifestazioni di massa in Serbia, Albania, Romania e … Continua a leggere Dichiarazione dell’Incontro di Emergenza sull’Europa – Elezioni europee 2019