Una prima vittoria per la rivoluzione sudanese: il popolo sarà in grado di scavalcare la “transizione ordinata”?

di Sungur Savran, 14 aprile 2019 Omar al Bashir, il dittatore del Sudan per 30 anni, autore del massacro di centinaia di migliaia di civili nelle guerre del Darfour e del Sud Sudan, nemico della classe operaia e dei poveri del Sudan, alleato dei Fratelli Musulmani (Ihwan), partner di Recep Tayyip Erdoğan e dell’AKP di Turchia, è stato estromesso grazie alla potenza e alla resilienza … Continua a leggere Una prima vittoria per la rivoluzione sudanese: il popolo sarà in grado di scavalcare la “transizione ordinata”?

Panorama internazionale

ALLA VIGILIA DEL 26° CONGRESSO DEL PARTIDO OBRERO di Rafael Santos e Pablo Heller Il crollo dell’esperienza macrista è inseparabile dallo scenario internazionale che ci troviamo di fronte. Il rapporto politico sottoposto all’esame del Congresso, pubblicato nelle pagine di “In difesa del marxismo”, sottolinea che l’Argentina è proprio l’anello più debole della crisi mondiale capitalista in evoluzione. “Per l’FMI, la crisi argentina è una delle … Continua a leggere Panorama internazionale

Algeria, la nuova primavera araba

di Pablo Heller Dopo settimane di proteste di massa e sotto la crescente pressione dell’esercito del paese per porre fine al suo mandato ventennale, il presidente algerino Abdelaziz Bouteflika si è dimesso. L’ormai deposto presidente si è offerto di andare in pensione il 28 aprile, prima della fine del suo quarto mandato, di rinunciare alla sua rielezione e, nel frattempo, di nominare un governo provvisorio. … Continua a leggere Algeria, la nuova primavera araba