Benzina: tagliare le accise o i profitti?

È ormai già dall’inizio dell’anno passato (2022) che assistiamo ad un rialzo dei prezzi delle materie prime dell’energia e della trazione. In questi giorni di inizio 2023, è la benzina a preoccupare più di tutte, visto che, con il nuovo anno, è stato cancellato il taglio delle accise che aveva permesso di moderare un po’ l’aumento dei prezzi. Si prepara dunque una nuova decurtazione ai … Continua a leggere Benzina: tagliare le accise o i profitti?

Articolo evidenziato

Se il padrone si strozza, arriva la manovra di Heimlich del governo.

In un contesto che si aggrava di anno in anno e che nel 2023 segnerà la continuazione di una guerra imperialista nel cuore dell’Europa e un’inflazione mai così alta da 40 anni a questa parte (quantificata a novembre di quest’anno all’11,8 % [1]), il copione rimane sempre lo stesso. Soffre l’impresa soffocata dalla crisi e il governo interviene prontamente applicandole una manovra di Heimlich [2] … Continua a leggere Se il padrone si strozza, arriva la manovra di Heimlich del governo.

A 100 anni dalla marcia su Roma: la nascita del fascismo (IV – finale)

Di El Be Quarta parte: L’assalto del fascismo al potere. L’Italia del dopoguerra sembrava ingovernabile. Dopo le dimissioni degli ultimi quattro governi in quattro anni consecutivi, fu ora la volta del primo ministro Ivanoe Bonomi a dimettersi (febbraio 1922). Di fronte alla rinuncia alla carica, il re Vittorio Emanuele III avviò negoziati con le varie forze per cercare di superare la crisi politica. Filippo Turati, … Continua a leggere A 100 anni dalla marcia su Roma: la nascita del fascismo (IV – finale)

A 100 anni dalla marcia su Roma: la nascita del fascismo (III)

Di El Be Terza parte: l’ascesa del fascismo e la strategia della sinistra La sconfitta della rivoluzione italiana nel settembre 1920 aprì un periodo di arretramento generalizzato del movimento operaio. Questo processo, in realtà, si inseriva in un periodo di riflusso internazionale inaugurato dalla sconfitta della rivoluzione tedesca. Allo stesso tempo, la repubblica socialista ungherese fu sconfitta. Il fallimento della Seconda Internazionale pose la necessità … Continua a leggere A 100 anni dalla marcia su Roma: la nascita del fascismo (III)

Articolo evidenziato

Governo padronale e reazionario, la risposta di lavoratrici e lavoratori!Scioperiamo il 2 dicembre, in piazza il 26 novembre e il 3 dicembre!

L’elezione, anche in Italia, di un governo conservatore e reazionario non concede la perdita di un solo giorno senza che ci sia una risposta netta e di massa da parte delle classi lavoratrici. Attenzione, si tratta di un governo a livello economico perfettamente in continuità con quelli che lo hanno preceduto (la situazione di crisi pluridecennale, aggravata dalla guerra imperialista in Ucraina, non consente alcuna … Continua a leggere Governo padronale e reazionario, la risposta di lavoratrici e lavoratori!Scioperiamo il 2 dicembre, in piazza il 26 novembre e il 3 dicembre!

Articolo evidenziato

100 anni dalla marcia su Roma: la nascita del fascismo (II)

di El Be Pubblichiamo la seconda parte del documento sulle origini e lo sviluppo del fascismo, 100 anni dopo la marcia su Roma. Per leggere la prima parte: https://prospettivaoperaia.org/2022/11/02/100-anni-dalla-marcia-su-roma-la-nascita-del-fascismo-i/ Parte seconda: La sconfitta della rivoluzione. “Ricordate il 1919? Era l’anno in cui l’intera struttura dell’imperialismo europeo vacillava sotto l’impatto della più grande lotta di massa della storia del proletariato, e in cui ogni giorno attendevamo … Continua a leggere 100 anni dalla marcia su Roma: la nascita del fascismo (II)

Articolo evidenziato

GUERRA ALLA GUERRA IMPERIALISTA!LOTTA DI CLASSE CONTRO IL GOVERNO DELLA DESTRA, I BANCHIERI E IL PADRONATO!

Di seguito il testo del volantino che distribuiremo questo pomeriggio al corteo di Napoli, promosso dagli operai GKN e Movimento disoccupati 7 novembre, e che vede la partecipazione di diverse realtà politiche autorganizzate, sindacali e di movimento provenienti da tutta Italia. Un corteo proletario particolarmente significativo in tempi di manganelli all’università e decreti legge anti-manifestazioni, anti-picchetti, anti-sciopero, anti-occupazioni (anche quando vengono chiamati anti-rave), per cui … Continua a leggere GUERRA ALLA GUERRA IMPERIALISTA!LOTTA DI CLASSE CONTRO IL GOVERNO DELLA DESTRA, I BANCHIERI E IL PADRONATO!

Articolo evidenziato

Brasile: Bolsonaro ufficializza il “golpismo post-elettorale”

Di Marcelo Ramal 02/11/2022 Tempo di lettura: 2 minuti Il messaggio di due minuti che Jair Bolsonaro ha consegnato martedì pomeriggio non ha smontato lo scenario del golpe in Brasile. Bolsonaro ha appoggiato i golpisti. Ha appoggiato le “legittime” manifestazioni fasciste di “indignazione” contro l’”ingiustizia” del processo elettorale. La repressione dei blocchi, ordinata dai tribunali, viene effettuata dalle forze statali e dai sostenitori del Corinthians, … Continua a leggere Brasile: Bolsonaro ufficializza il “golpismo post-elettorale”

Articolo evidenziato

Brasile: golpismo post-elettorale

Di Jorge Altamira 01/11/2022 Tempo di lettura: 4 minuti Le elezioni brasiliane hanno avuto una chiusura molto particolare: non una coreografia democratica, ma una coreografia golpista. Il timore di una “trumpeada” tropicale ha indotto i capi di governo delle grandi potenze a distogliere per un attimo l’attenzione dalla guerra in Ucraina, per affrettare il riconoscimento di Lula come presidente eletto. Al momento in cui scriviamo, … Continua a leggere Brasile: golpismo post-elettorale

Articolo evidenziato

100 anni dalla marcia su Roma: la nascita del fascismo (I)

Di El Be Prima parte: il preludio. Cento anni fa, il 28, 29 e 30 ottobre 1922, colonne fasciste di “camicie nere” marciarono sulla capitale italiana e portarono Mussolini al potere. Il suo governo, durato più di 20 anni, fu il più lungo della storia italiana e il più sanguinario. Le origini e la natura di questo movimento, così come la strategia socialista di fronte … Continua a leggere 100 anni dalla marcia su Roma: la nascita del fascismo (I)