La borghesia italiana ed europea di fronte ad un’impasse storica

di IN e NI Fin dall’inizio avevamo definito la pandemia da corona virus come uno straordinario acceleratore della crisi del capitalismo. I governi completamente impreparati a un tale evento hanno adottato nel migliore dei casi politiche di contenimento del virus e rallentamento della curva dei contagi per non paralizzare un’economia già in fase di declino, mettendo in conto un numero più alto di morti per … Continua a leggere La borghesia italiana ed europea di fronte ad un’impasse storica

La Prospettiva Operaia n. 9, 2020

Foglio politico periodico del gruppo Prospettiva Operaia La Prospettiva Operaia n.9, 2020, scarica il pdf qui In questo numero: Rivoluzione mondiale contro la catastrofe capitalista – di Redazione La borghesia italiana ed europea di fronte ad un’impasse storica – di IN e NI Dopo la mobilitazione del 6 giugno del “Patto d’azione”: la necessità di un fronte unico con un programma per il potere – di DT … Continua a leggere La Prospettiva Operaia n. 9, 2020

Le masse libanesi abbattono il governo! Nessuna fiducia ai politicanti borghesi del Libano anche per il futuro! Nessuna fiducia agli avvoltoi occidentali che si travestano da “donatori umanitari”! Continuare a lottare per il cambio di regime politico!

di Rdb Avevamo concluso il nostro precedente articolo sulla crisi libanese, dopo l’ulteriore fattore di sua accelerazione costituito dalle esplosioni nel porto di Beirut, con le seguenti parole: “La tragedia di Beirut non fermerà, ma anzi inasprirà il conflitto sociale in atto da più di un anno in Libano, con il protagonismo assoluto delle fiere masse e gioventù libanesi” (leggi qui). Poco più di 72 … Continua a leggere Le masse libanesi abbattono il governo! Nessuna fiducia ai politicanti borghesi del Libano anche per il futuro! Nessuna fiducia agli avvoltoi occidentali che si travestano da “donatori umanitari”! Continuare a lottare per il cambio di regime politico!

Esplode il porto di Beirut in un Libano già in fiamme!

di RdB Le esplosioni avvenute nella zona portuale di Beirut, cuore economico della capitale e dell’intero Libano (perché stiamo parlando di una nazione che vive di importazioni), è un ulteriore pesantissimo colpo alla crisi economica di quel Paese ma anche alla sua classe dirigente. Il governo borghese di “unità nazionale” che va dalla destra maronita ad Hezbollah, già scosso da ripetute proteste che hanno visto … Continua a leggere Esplode il porto di Beirut in un Libano già in fiamme!

Editoriale La Prospettiva Operaia n. 8 – La lotta contro il capitale è questione di vita o di morte

La pandemia Covid19 ha ucciso, sino ad oggi, 33mila persone in Italia e 356mila in tutto il mondo. Nell’intero globo si affronta una gigantesca crisi sanitaria che sta dimostrando a pieno l’inadeguatezza di sistemi sanitari che o sono stati disintegrati da decenni di tagli o sono stati addirittura privatizzati e strutturati per curare solo i più ricchi. Al tempo stesso, mentre i borghesi si sono … Continua a leggere Editoriale La Prospettiva Operaia n. 8 – La lotta contro il capitale è questione di vita o di morte

OTTO PUNTI PER CAMBIARE IL SISTEMA

Pubblichiamo la nostra traduzione di questo testo, scritto dall’attivista ucraino per i diritti umani Volodimir Cemeris, in cui si fa una sintesi in 8 punti per una radicale trasformazione rivoluzionaria della società ucraina e sui quali è necessario rifondare una sinistra che rappresenti le ragioni sociali dei lavoratori. (Fonte liva.com.ua) Le riforme sociali richiedono una nuova forza politica, sociale e di sinistra È arrivata una … Continua a leggere OTTO PUNTI PER CAMBIARE IL SISTEMA

Verso un Primo Maggio Rosso di lotta per la nostra vita, in solidarietà con gli operatori sanitari e con tutti gli oppressi del mondo!

Questa è la traduzione dell’articolo del Centro socialista internazionale Christian Rakovsky pubblicato su RedMed (per visualizzarlo clicca qui) Guerra contro il Coronavirus, guerra contro il brutale assalto del capitalismo! Il Primo Maggio 2020 è unico nella storia della classe operaia mondiale. L’umanità nel suo insieme si trova di fronte a una catastrofe senza precedenti di proporzioni immensamente minacciose. La pandemia del Coronavirus ha inoltre innescato … Continua a leggere Verso un Primo Maggio Rosso di lotta per la nostra vita, in solidarietà con gli operatori sanitari e con tutti gli oppressi del mondo!

UNA RISPOSTA OPERAIA ALL’EMERGENZA CORONAVIRUS

– il raddoppio del budget sanitario e un piano immediato di recupero dei posti letto persi negli ultimi trent’anni; esproprio delle cliniche private inquadrandole nel #SSN; #gratuità di tutte le prestazioni #sanitarie– una giornata lavorativa di massimo 6 ore e settimana lavorativa di massimo 30 ore per i lavoratori del settore sanitario, del settore farmaceutico e del settore dell’industria biomedicale– l’#assunzione immediata, a salario pieno … Continua a leggere UNA RISPOSTA OPERAIA ALL’EMERGENZA CORONAVIRUS

UNA RISPOSTA OPERAIA ALL’EMERGENZA CORONAVIRUS La lotta all’epidemia e la lotta al capitalismo

L’epidemia da Coronavirus, scoppiata in Cina alla fine del 2019, è giunta in Italia con diffusione a macchia d’olio e effetti catastrofici. Mentre scriviamo, circa 20 giorni dopo l’introduzione delle prime zone rosse, ci sono circa 13mila positivi e oltre mille morti, facendo dell’Italia il secondo paese al mondo con più deceduti, dopo la Cina. Le zone più colpite sono le regioni del Nord (e … Continua a leggere UNA RISPOSTA OPERAIA ALL’EMERGENZA CORONAVIRUS La lotta all’epidemia e la lotta al capitalismo

CRISI. GUERRA. RIVOLUZIONE.

Lo scenario politico del nuovo decennio Il decennio che ci lasciamo alle spalle è stato innegabilmente caratterizzato dalla crisi economica. In Europa, nonostante le politiche antipopolari attuate dai governi, le politiche monetarie d’intervento della BCE come il Quantitative Easing sono solo riuscite a ritardare il tracollo ma non a risollevare l’economia, anzi il loro risultato è strettamente connesso al pericolo di una nuova crisi finanziaria … Continua a leggere CRISI. GUERRA. RIVOLUZIONE.