Respingiamo ogni attacco al mondo del lavoro! Lottiamo insieme per uno sciopero generale!

L’attacco FASCISTA alla sede CGIL va RESPINTO CON FORZA! Le manifestazioni No Green Pass, da cui è scaturito l’assalto alla sede di Corso Italia, rivendicano il diritto di non vaccinarsi durante una pandemia in corso, un diritto incompatibile con la sicurezza sul lavoro e con la salute pubblica. Una rivendicazione antioperaia e piccolo borghese, terreno fertile per i topi di fogna fascisti, ma su cui … Continua a leggere Respingiamo ogni attacco al mondo del lavoro! Lottiamo insieme per uno sciopero generale!

Scioperiamo ed insorgiamo contro governo e padronato, non contro green pass e vaccinazione di massa!  

Lo sciopero intercategoriale di domani 11 ottobre a cui aderirà la grande maggioranza del sindacalismo di base rappresenta un altro tassello importante di questo autunno caldo, inaugurato dalla manifestazione dei 40mila a Firenze guidata dagli operai GKN lo scorso 18 settembre. Un autunno che vede tavoli di crisi al MISE riguardanti oltre 160mila lavoratori tra cui spiccano le vertenze di Alitalia e Whirpool. La strada … Continua a leggere Scioperiamo ed insorgiamo contro governo e padronato, non contro green pass e vaccinazione di massa!  

Intervento di Prospettiva Operaia nell’Atto Internazionale del Primo Maggio

A cura di N.I. Care compagne e cari compagni, un saluto dall’Italia a nome di Prospettiva Operaia. Questa Giornata internazionale dei lavoratori del 2021 arriva a seguito di un anno in cui la crisi capitalista si è mostrata come  pandemia, spargendo per il mondo morte e alienazione, toccando in maniera significativa e traumatica le vite di tutti noi e innescando una nuova recessione di portata … Continua a leggere Intervento di Prospettiva Operaia nell’Atto Internazionale del Primo Maggio

LE ELEZIONI CONFERMANO L’INSTABILITÀ POLITICA DI UNA BORGHESIA IN CRISI E L’INUTILITÀ DEL POPULISMO PICCOLO BORGHESE! COSTRUIRE L’ALTERNATIVA OPERAIA E SOCIALISTA AD UN REGIME DECADENTE!

Il fatto che ad ogni tornata elettorale tutti i partiti cantino vittoria rappresenta soltanto una delle sceneggiate del teatrino della politica borghese. Stavolta però si raggiungono rari picchi di ilarità. Non ci riferiamo banalmente al dato matematico di un pareggio (3 a 3) alle regionali, ma alla condizione di crisi politica che coinvolge tutti i partiti, e quindi l’intero sistema, figlia di una ancora più … Continua a leggere LE ELEZIONI CONFERMANO L’INSTABILITÀ POLITICA DI UNA BORGHESIA IN CRISI E L’INUTILITÀ DEL POPULISMO PICCOLO BORGHESE! COSTRUIRE L’ALTERNATIVA OPERAIA E SOCIALISTA AD UN REGIME DECADENTE!

“Viviamo una tempesta perfetta”

Di Savas Michael-Matsas 28/08/2020 Intervento nei Dialoghi su Trotsky. Tempo di lettura: 16 minuti Il testo che segue è la trascrizione precisa del’intervento che il compagno Savas Matsas, del Partito rivoluzionario dei lavoratori (EEK) della Grecia, ha fatto in occasione dell’incontro online del 20 agosto scorso, organizzato dal Partido Obrero-Tendencia in occasione dell’ottantesimo anniversario dell’assassinio di Leon Trotsky. Saluti alla Quarta Internazionale dalla Grecia, grazie … Continua a leggere “Viviamo una tempesta perfetta”

Dopo la mobilitazione del 6 giugno del “Patto d’Azione”: la necessità di un Fronte Unico con un programma per il potere

di DT e DdA Sabato 6 giugno, i gruppi che hanno preso parte alle assemblee telematiche organizzate dal SI Cobas, tenutesi durante il lockdown, sono scesi in piazza in diverse città italiane. È un importante momento di lotta a cui abbiamo partecipato con convinzione. Il testo diffuso nei giorni precedenti dal titolo “FACCIAMO PAGARE LA CRISI AI PADRONI!” sostiene che “al degrado e alla miseria … Continua a leggere Dopo la mobilitazione del 6 giugno del “Patto d’Azione”: la necessità di un Fronte Unico con un programma per il potere

RIVOLUZIONE MONDIALE CONTRO LA CATASTROFE CAPITALISTA

Il capitalismo, e il sistema di relazioni internazionali su esso costruito, sono ormai al collasso. La diffusione mondiale del Coronavirus, prodotto dello sfruttamento intensivo capitalista dell’ambiente, e la paralisi economica conseguente, oltre a innescare una crisi economica a lungo attesa dagli economisti, ha visto il ritorno in campo degli Stati-nazione (portando l’UE sull’orlo della disintegrazione), custodi del regime della proprietà privata, e l’ulteriore acuirsi della … Continua a leggere RIVOLUZIONE MONDIALE CONTRO LA CATASTROFE CAPITALISTA

La borghesia italiana ed europea di fronte ad un’impasse storica

di IN e NI Fin dall’inizio avevamo definito la pandemia da corona virus come uno straordinario acceleratore della crisi del capitalismo. I governi completamente impreparati a un tale evento hanno adottato nel migliore dei casi politiche di contenimento del virus e rallentamento della curva dei contagi per non paralizzare un’economia già in fase di declino, mettendo in conto un numero più alto di morti per … Continua a leggere La borghesia italiana ed europea di fronte ad un’impasse storica

La “tassa patrimoniale” del FIT-U

A seguito dell’inasprimento della crisi dovuto all’emergenza generata dalla pandemia di Covid-19, nel cercare le soluzioni per mitigarne gli effetti è tornato in auge un dibattito su una tassa patrimoniale, ovvero un prelievo di denaro sulla ricchezza accumulata di una persona fisica o giuridica. Ad aprile si era sviluppato un dibattito all’interno del PD portato avanti da Del Rio e Milelli su una tassa simile … Continua a leggere La “tassa patrimoniale” del FIT-U

La farsa di Bernie Sanders e la bancarotta del progressismo americano

di GA Ennesima sconfitta ed ennesimo endorsement di Sanders al prossimo candidato democratico, rappresentante degli interessi di Wall Street e del grande capitale americano, in corsa per le prossime elezioni presidenziali contro Donald Trump. Ieri Hillary Clinton, oggi Joe Biden. Il senatore del Vermont perde il pelo ma non il vizio. Integrato perfettamente nell’establishment del Partito Democratico (lo stesso apparato che più volte è riuscito … Continua a leggere La farsa di Bernie Sanders e la bancarotta del progressismo americano