ATTACCO INACCETTABILE al diritto di ABORTO delle donne statunitensi

di Rivoluzionaria – Organizzazione delle donne lavoratrici Le donne americane potrebbero a breve vedersi ancora più limitato l’accesso all’interruzione volontaria di gravidanza. Cinque membri reazionari della Corte suprema stanno preparando una risoluzione per l’abrogazione della sentenza Roe vs Wade del 1973. Tale sentenza sanciva che il diritto all’aborto rientrava tra i diritti alla privacy garantiti dal 14esimo emendamento della costituzione americana e che lo Stato … Continua a leggere ATTACCO INACCETTABILE al diritto di ABORTO delle donne statunitensi

La sinistra radicale (riformista) perde ogni occasione per tacere!

di FB e RdB Tempo di elezioni del presidente della repubblica, tempo di manovre tra i partiti borghesi alla ricerca della giusta figura a difesa dell’ordine capitalista e gli interessi economici dei padroni di casa nostra, in connubio col governo del banchiere Draghi. Ma tragicomicamente si uniscono alla festa anche partitelli e gruppuscoli della cosiddetta “sinistra radicale”, la quale non rinuncia a presentare proprie proposte. … Continua a leggere La sinistra radicale (riformista) perde ogni occasione per tacere!

La terra della Rivoluzione d’Ottobre – Un paese di donne in cammino verso l’emancipazione.

In occasione della partecipazione al grande corteo nazionale contro l’oppressione della donna, tenutosi a Roma lo scorso 27 novembre, abbiamo diffuso in piazza l’articolo (in italiano) della compagna Armağan Tulunay (militante del Partito Operaio Rivoluzionario di Turchia), di cui pubblichiamo di seguito l’ottava ed ultima parte… buona lettura! Due passi avanti, un passo indietro: il Termidoro e oltre di Armağan Tulunay Per la settima parte … Continua a leggere La terra della Rivoluzione d’Ottobre – Un paese di donne in cammino verso l’emancipazione.

Il diritto all’aborto: una vittoria storica che apre nuove strade

Con la legalizzazione dell’aborto in Argentina, il 29 dicembre 2020 è stata una giornata storica per il movimento delle donne. In questo articolo, da noi tradotto, il compagno argentino Marcelo Ramal, del Partido Obrero – Tendenza, contestualizza tale risultato, ottenuto a seguito di anni di dura lotta da parte delle donne, con la partecipazione attiva del movimento operaio, e i ruoli ostili e opportunisti assunti … Continua a leggere Il diritto all’aborto: una vittoria storica che apre nuove strade

LE ORIGINI DEL DECRETO SOVIETICO DI LEGALIZZAZIONE DELL’ABORTO (1920) – SECONDA PARTE

La prima parte è pubblicata a questo indirizzo: https://prospettivaoperaia.com/2020/05/02/le-origini-del-decreto-sovietico-di-legalizzazione-dellaborto-1920-prima-parte/   di Daniel Gaido e Cintia Frencia   Il dibattito sulle ragioni e la giustificazione dell’aborto In una serie di conferenze tenute nella primavera del 1921 dalle donne membre delle sezioni femminili del Partito Comunista, originariamente pubblicate con il titolo “La posizione delle donne nello sviluppo economico”, Kollontai si riallacciava alla “posizione del governo sovietico sull’aborto” … Continua a leggere LE ORIGINI DEL DECRETO SOVIETICO DI LEGALIZZAZIONE DELL’ABORTO (1920) – SECONDA PARTE

XXVI Congresso del Partido Obrero – Conclusioni e iniziative della Commissione Donne

di Valeria Lobos La Commissione delle donne (del Partido Obrero – Argentina) ha deliberato con più di trenta delegate da diverse province e fronti di lotta. Sono state tratte le conclusioni che costituiranno la base dell’orientamento politico che il Partido Obrero (Partito Operaio) e il Plenario de Trabajadoras (Plenaria delle Lavoratrici) porteranno avanti quest’anno sul terreno delle rivendicazioni delle donne lavoratrici. Un bilancio politico è … Continua a leggere XXVI Congresso del Partido Obrero – Conclusioni e iniziative della Commissione Donne

Le donne sono stufe di subire, siamo pronte a scioperare!

di DC In tutto il mondo i diritti delle donne sono sotto attacco. In Argentina, Polonia, Spagna, viene contrastato il diritto all’aborto. In Italia l’azione lobbistica della Chiesa cattolica produce sempre più risultati devastanti grazie alla pressione esercitata sui medici, perché nell’esercizio della loro professione siano “obiettori di coscienza”. È sotto gli occhi di tutte: il governo Salvini/Di Maio è in prima linea nell’esercizio della … Continua a leggere Le donne sono stufe di subire, siamo pronte a scioperare!

La terra della Rivoluzione d’Ottobre: un paese di donne in cammino verso l’emancipazione. Terza parte: le conquiste della Rivoluzione

Per la seconda parte clicca qui. Terza parte dell’articolo della compagna Armağan Tulunay pubblicato su World Revolution no.1 I passi e gli effetti del potere sovietico fino al sorgere del dominio della burocrazia  Il governo sovietico, fin dai suoi primi giorni, subito promulgò delle misure che annichilirono l’ingiusta legislazione che teneva sotto controllo le donne. Tuttavia, non solo il governo garantì alle donne i diritti … Continua a leggere La terra della Rivoluzione d’Ottobre: un paese di donne in cammino verso l’emancipazione. Terza parte: le conquiste della Rivoluzione

La terra della Rivoluzione d’Ottobre: un paese di donne in cammino verso l’emancipazione. Prima parte: La situazione delle donne durante il periodo zarista

Prima parte dell’articolo della compagna Armağan Tulunay pubblicato su World Revolution no.1 Il 2017 è stato l’anno del centenario della Rivoluzione di Ottobre, la più grande rivoluzione vittoriosa della classe operaia fino ad oggi. Dopo la rivoluzione di ottobre, il nascente governo sovietico fece subito dei passi in avanti per soddisfare le richieste della classe operaia e degli oppressi. Non solo accolse le loro richieste, … Continua a leggere La terra della Rivoluzione d’Ottobre: un paese di donne in cammino verso l’emancipazione. Prima parte: La situazione delle donne durante il periodo zarista