La truffa dell’IPCA. Metalmeccanici più poveri nel 2022.

Il 7 giugno l’Istat ha reso pubblico l’indice IPCA [1]  medio relativo all’anno 2021 pari a 2,6%. Tale indice depurato dall’aumento dell’energia risulta dello 0,8%. L’esiguità di quest’ultima percentuale ha influito sul mancato riadeguamento (anche minimo) al tasso d’inflazione degli aumenti salariali contenuti nei contratti nazionali firmati tra il 2020 e il 2021, che relazionavano l’aumento di stipendio a tale indice. Per esempio, il contratto … Continua a leggere La truffa dell’IPCA. Metalmeccanici più poveri nel 2022.

La lotta dei pensionati in Spagna

L’articolo che segue è il contributo del Grupo de Indipendencia Obrera (Spagna) alla discussione internazionale, a cui abbiamo partecipato insieme anche a Politica Obrera (Argentina), Partido de los Trabajadores (Uruguay), Partido Obrero Revolucionario (Cile), sul tema dell’attacco che, seppur diversificato nelle tempistiche, viene portato avanti in maniera generalizzata nei confronti dei pensionati da parte dei governi capitalisti di tutti i paesi. Particolarmente rilevante è il … Continua a leggere La lotta dei pensionati in Spagna

Lo smantellamento del sistema pensionistico in Italia

L’articolo che segue è stato presentato da Prospettiva Operaia come contributo italiano alla discussione internazionale sul tema dell’attacco che, seppur diversificato nelle tempistiche, viene portato avanti in maniera generalizzata nei confronti dei pensionati da parte dei governi capitalisti di tutti i paesi. Seguiranno gli articoli presentati dagli altri partecipanti alla discussione, riguardanti il contesto argentino (Politica Obrera), uruguayano (Partido De Los trabajadores), cileno (Partido Obrero … Continua a leggere Lo smantellamento del sistema pensionistico in Italia

Storie di ordinario sfruttamento: Il racconto di una lotta contro la precarietà nel settore dei beni culturali.

di GA La protesta dei bibliotecari e degli archivisti precari che lavorano nei servizi in appalto dell’Archivio Storico e delle Biblioteche comunali di Firenze, ha aperto i riflettori sul sistema marcio e logoro delle esternalizzazioni/privatizzazioni di servizi pubblici fondamentali da parte delle pubbliche amministrazioni a qualsiasi livello. Troppo spesso si dimentica che uno dei settori più martoriati e dove più dilagano condizioni di estremo sfruttamento, … Continua a leggere Storie di ordinario sfruttamento: Il racconto di una lotta contro la precarietà nel settore dei beni culturali.

Il 20 maggio sciopero generale contro la GUERRA IMPERIALISTA

Buon successo, ieri, dell’assemblea organizzativa per lo sciopero generale contro la guerra del prossimo 20 maggio, a cui aderiscono varie sigle del sindacalismo di base, organizzazioni di movimento e di lotta dei lavoratori, dei disoccupati, degli studenti, delle donne lavoratrici. Perché il grande assente dal dibattito politico sulla guerra imperialista è proprio lo SCIOPERO contro di essa. La CGIL, che avrebbe la possibilità di coinvolgere … Continua a leggere Il 20 maggio sciopero generale contro la GUERRA IMPERIALISTA

PER L’UNITÀ INTERNAZIONALE DEI LAVORATORI PER PORRE FINE ALLA GUERRA IMPERIALISTA E ALL’IMPERIALISMO

Dichiarazione politica internazionale La giornata internazionale dei lavoratori trova la classe operaia e gli oppressi di fronte a una nuova guerra imperialista di portata mondiale. In questa guerra, le organizzazioni operaie tradizionali e la grande maggioranza della sinistra internazionale si sono alleate con la NATO, alcune in “difesa della democrazia”, altre a sostegno della resistenza all’invasione dell’Ucraina da parte dell’esercito di Putin e al tentativo … Continua a leggere PER L’UNITÀ INTERNAZIONALE DEI LAVORATORI PER PORRE FINE ALLA GUERRA IMPERIALISTA E ALL’IMPERIALISMO

INSORGIAMO E CONVERGIAMO LE LOTTE contro il governo Draghi e i suoi partiti!

Anche noi siamo oggi in piazza al fianco del Collettivo Di Fabbrica – Lavoratori Gkn Firenze e tutti i lavoratori delle maggiori vertenze in lotta a livello nazionale per la manifestazione Insorgiamo! La profonda e irreversibile crisi del capitalismo ci ha portato prima a una pandemia, che continua a mietere vittime coperta dal velo di una “nuova normalità”, ed ora a una #guerra mondiale non … Continua a leggere INSORGIAMO E CONVERGIAMO LE LOTTE contro il governo Draghi e i suoi partiti!

LETTERA APERTA A BIBLIO-PRECARI FIRENZE

Cari Biblio-Precari Firenze Con questa lettera aperta vogliamo esprimere la nostra piena solidarietà alla lotta contro i tagli al bilancio del Comune di Firenze, ad opera dell’amministrazione PD-Nardella, per i fondi destinati ai servizi archivistici e bibliotecari. Come collettivo politico non vogliamo limitarci soltanto alla solidarietà incondizionata! Parteciperemo attivamente e contribuiremo a far conoscere lo sciopero da voi indetto per il prossimo 8 Febbraio attraverso … Continua a leggere LETTERA APERTA A BIBLIO-PRECARI FIRENZE

Sciopero generale del 16 dicembre, un bilancio in chiaroscuro e prospettive di lotta per l’immediato futuro

Arrivato agli sgoccioli di un autunno turbolento, in cui si è consolidato un forte disagio sociale alimentato da un anno e mezzo di pandemia e da un conseguente inasprimento della crisi economica, lo sciopero generale del 16 dicembre, proclamato da CGIL e UIL, ci ha delineato un ritratto preciso dello stato attuale della crisi della politica, del sindacato e del movimento operaio. Cominciato con un … Continua a leggere Sciopero generale del 16 dicembre, un bilancio in chiaroscuro e prospettive di lotta per l’immediato futuro

La responsabilità della LOTTA. L’irresponsabilità di chi SFRUTTA.

Pubblichiamo il testo del volantino che distribuiremo domani a Roma in occasione dello sciopero generale.Invitiamo tutti i lavoratori e le lavoratrici a incrociare le braccia e a spingere affinché la giornata di domani abbia un seguito in un percorso di lotta tanto radicale quanto radicali sono gli attacchi che subiamo quotidianamente! La campagna mediatica ci dipinge come IRRESPONSABILI, perché con questo sciopero mineremmo all’unità nazionale, … Continua a leggere La responsabilità della LOTTA. L’irresponsabilità di chi SFRUTTA.