Identità nazionale ed identità di classe in Palestina

di Martin Sanchez (Partido Obrero Tendencia – Argentina) A qualche settimana dalla sospensione delle ennesime assassine operazioni militari messe in atto dal sionismo contro Gaza (ma continuano come sempre microazioni, arresti e persecuzioni in tutta la Palestina occupata), ripubblichiamo, tradotto in italiano dalle compagne di Rivoluzionaria – Organizzazione delle donne lavoratrici, un articolo di qualche anno fa del compagno argentino Martin Sanchez sulla questione di … Continua a leggere Identità nazionale ed identità di classe in Palestina

I colori della Palestina

di MP “Il rosso del sangue versato nelle lotte di liberazione, il nero dei lutti, del dolore, della tristezza sotto l’occupazione israeliana, il bianco di una pace antica e ingiustamente negata, il verde della fertile terra di Palestina”. Oggi, nei paesaggi devastati del Medio Oriente, culla di civiltà umana dove sembra concludersi in tragedia una storia millenaria che è stata madre della stessa Europa, quei … Continua a leggere I colori della Palestina

Sull’occupazione sionista di Sheikh Jarrah e il nuovo massacro a Gaza

di FB Per i palestinesi, la minaccia dello sgombero dalle proprie abitazioni è sempre stata una costante nella loro vita, sin da quando è cominciata l’occupazione israeliana, 73 anni or sono. Oggi oltre 1500 palestinesi residenti nei quartieri di Gerusalemme rischiano di essere cacciati con la forza e la violenza, dalle loro abitazioni per far posto ai coloni israeliani. Proprio durante questi giorni la corte … Continua a leggere Sull’occupazione sionista di Sheikh Jarrah e il nuovo massacro a Gaza

Emirati Arabi Uniti – Israele: “patto nauseante”

Publichiamo la nostra traduzione dell’articolo di Noberto Malaj su Polìtica Obrera del 02/09/2020 (https://politicaobrera.com/internacionales/2579-emiratos-arabes-israel-acuerdo-nauseabundo) Marc Owen Jones, professore di studi mediorientali all’Università Hamad bin Khalifa di Doha, in Qatar, ha appena affermato che “l’amore tra Israele ed Emirati Arabi Uniti negoziato da Trump è stata una nauseante trovata pubblicitaria che i media hanno promosso e amplificato obbedienti. Non è un accordo di pace”. Si tratta, soprattutto, di … Continua a leggere Emirati Arabi Uniti – Israele: “patto nauseante”

Tra piano Trump e rischio coronavirus non conosce sosta la brutalità dell’oppressione sionista!

di RdB Ci sono poche zone nel mondo dove la pandemia da coronavirus rischia di avere, come nel caso della striscia di Gaza, le dimensioni di una vera e propria catastrofe umanitaria in relazione alla popolazione locale, nel caso di una sua esplosione (per ora il fenomeno pare ancora limitato nei contagi, almeno quelli dei dati “ufficiali”, anche se Israele, che ha la gestione totale … Continua a leggere Tra piano Trump e rischio coronavirus non conosce sosta la brutalità dell’oppressione sionista!

Dichiarazione del Centro Socialista Internazionale ‘Christian Rakovsky’: Abbasso il “Piano” Trump per la liquidazione della Palestina! L’imperialismo americano fuori dal Medio Oriente!

1. Il cosiddetto “Piano per la pace tra Israele e Palestina”, pomposamente annunciato dal Presidente degli Stati Uniti Donald Trump il 28 gennaio 2020, non è altro che una cinica dichiarazione di guerra contro il popolo palestinese e il suo inalienabile diritto all’autodeterminazione, nonché una minaccia mortale contro tutti i popoli oppressi della regione e nel mondo. È un piano per l’annessione della Valle del … Continua a leggere Dichiarazione del Centro Socialista Internazionale ‘Christian Rakovsky’: Abbasso il “Piano” Trump per la liquidazione della Palestina! L’imperialismo americano fuori dal Medio Oriente!