Articolo evidenziato

La sconfitta schiacciante di Piñera e della destra in Cile

Di Jorge Altamira 27/10/2020 Tempo di lettura: 4 minuti In natura, come nella storia, c’è un punto in cui la quantità diventa qualità. È il caso della vittoria dell’Apruebo[1] e dell’istituzione di una Convenzione Costituzionale eletta con voto popolare. Il “punteggio” di quasi l’80 per cento contro il 20, contro il Rechazo[2] e contro un’Assemblea votata dal Congresso rappresenta una ribellione popolare. […] La polarizzazione … Continua a leggere La sconfitta schiacciante di Piñera e della destra in Cile

Bolivia: portata e limiti del ‘Masazo’ elettorale

Di Jorge Altamira 19/10/2020 Testo originale: https://politicaobrera.com/internacionales/3049-bolivia-alcances-y-limites-del-masazo-electoral Il governo de facto boliviano aveva soppresso il conteggio rapido dei voti in modo che la vittoria del MAS diluisse il suo impatto politico ritardando l’informazione. L’annullamento del conteggio era stato deciso dalla Giustizia Elettorale con il pretesto di evitare quelli che ha definito i “brogli” nelle frustrate elezioni dello scorso anno, poi negati da numerosi organismi internazionali. … Continua a leggere Bolivia: portata e limiti del ‘Masazo’ elettorale

Il plebiscito a un anno dalla rivoluzione d’Ottobre

Traduzione dell’articolo: https://politicaobrera.com/internacionales/3009-el-plebiscito-a-un-ano-de-la-revolucion-de-octubre Di Luciano Newen 13/10/2020 La pandemia ha accelerato il declino del regime sociale capitalista, scatenando gravi crisi politiche in tutto il mondo. Il Cile non fa eccezione; la rivoluzione cilena compie un anno di vita e la crisi del regime pinochetista è intervallata da una crisi che, su scala planetaria, si fa sempre più profonda. Nell’attuale crollo, la borghesia ha sviluppato un … Continua a leggere Il plebiscito a un anno dalla rivoluzione d’Ottobre

La borghesia cambia la sua strategia politica: Añez rinuncia alla sua candidatura presidenziale

27/09/2020 Añez ha seguito, in primo luogo, i consigli della borghesia e, in secondo luogo, l’inesorabile andamento politico dei sondaggi elettorali. di Daniel Perez – Socialismo Revolucionario (Bolivia) Qualche tempo fa abbiamo fatto notare che Añez avrebbe negoziato la sua uscita dal potere con il MAS (con l’obiettivo di sfuggire alla responsabilità del massacro di Sacaba e Senkata che pesa sul suo governo), lo ha … Continua a leggere La borghesia cambia la sua strategia politica: Añez rinuncia alla sua candidatura presidenziale

Revolutionary Marxists of Azerbaijan statement

We share the Revolutionary Marxists of Azerbaijan statement concerning the awakening of the conflict between Azerbaijan and Armenia. They are not able to do so since the websites in Azerbaijan have been closed and protesters are getting imprisoned. Hundred year old conflict escalated in 1988 again. After the collopse of Soviet Union, the war started between Nagorna-Karabakh units; Armenia and Azerbaijan. The ensuing war ended … Continua a leggere Revolutionary Marxists of Azerbaijan statement

RIVOLUZIONE MONDIALE CONTRO LA CATASTROFE CAPITALISTA

Il capitalismo, e il sistema di relazioni internazionali su esso costruito, sono ormai al collasso. La diffusione mondiale del Coronavirus, prodotto dello sfruttamento intensivo capitalista dell’ambiente, e la paralisi economica conseguente, oltre a innescare una crisi economica a lungo attesa dagli economisti, ha visto il ritorno in campo degli Stati-nazione (portando l’UE sull’orlo della disintegrazione), custodi del regime della proprietà privata, e l’ulteriore acuirsi della … Continua a leggere RIVOLUZIONE MONDIALE CONTRO LA CATASTROFE CAPITALISTA

Si rafforza la lotta del Black Lives Matter contro il razzismo e il sistema sociale, economico, repressivo, made in USA

di MP Negli Stati Uniti si sta sviluppando una nuova ondata di mobilitazioni #BlackLivesMatter, dopo la diffusione di un video dell’ennesimo sopruso della polizia. Durante un fermo il 23 agosto, nella città di Kenosha, nel Wisconsin, la polizia locale ha sparato alla schiena, a Jacob Blake, uomo di colore. La vittima resterà paralizzata dalla vita in giù. Le manifestazioni sono iniziate la notte del 26 … Continua a leggere Si rafforza la lotta del Black Lives Matter contro il razzismo e il sistema sociale, economico, repressivo, made in USA

La borghesia italiana ed europea di fronte ad un’impasse storica

di IN e NI Fin dall’inizio avevamo definito la pandemia da corona virus come uno straordinario acceleratore della crisi del capitalismo. I governi completamente impreparati a un tale evento hanno adottato nel migliore dei casi politiche di contenimento del virus e rallentamento della curva dei contagi per non paralizzare un’economia già in fase di declino, mettendo in conto un numero più alto di morti per … Continua a leggere La borghesia italiana ed europea di fronte ad un’impasse storica

Emirati Arabi Uniti – Israele: “patto nauseante”

Publichiamo la nostra traduzione dell’articolo di Noberto Malaj su Polìtica Obrera del 02/09/2020 (https://politicaobrera.com/internacionales/2579-emiratos-arabes-israel-acuerdo-nauseabundo) Marc Owen Jones, professore di studi mediorientali all’Università Hamad bin Khalifa di Doha, in Qatar, ha appena affermato che “l’amore tra Israele ed Emirati Arabi Uniti negoziato da Trump è stata una nauseante trovata pubblicitaria che i media hanno promosso e amplificato obbedienti. Non è un accordo di pace”. Si tratta, soprattutto, di … Continua a leggere Emirati Arabi Uniti – Israele: “patto nauseante”

Bielorussia, l’intervento della classe operaia

Pubblichiamo la nostra traduzione dell’articolo di Lucas Benvenuto su Polìtica Obrera del 01/09/2020 (https://politicaobrera.com/internacionales/2548-bielorrusia-la-intervencion-de-la-clase-obrera). Dopo quasi un mese, le mobilitazioni nella capitale della Bielorussia, Minsk, e in altre città non sono retrocesse in grandezza o fermezza. Gli slogan continuano a chiedere le dimissioni di Lukashenko e la convocazione di nuove elezioni presidenziali. Secondo i media indipendenti, domenica scorsa circa 100.000 persone hanno partecipato alle proteste. La risposta … Continua a leggere Bielorussia, l’intervento della classe operaia