Amazon, i magazzini dello sfruttamento

di DdA e FB Durante la pandemia da coronavirus abbiamo ascoltato fino alla noia che siamo tutti sulla stessa barca, ma ahinoi la realtà è ben diversa. In questi mesi di profonda recessione economica, che ha causato l’impoverimento di una buona fetta di lavoratori, ci sono state realtà aziendali che, proprio grazie alla crisi pandemica, sono riuscite a far salire alle stelle i propri profitti. … Continua a leggere Amazon, i magazzini dello sfruttamento

RECESSIONE E PANDEMIA. Una panoramica sulla crisi sanitaria ed economica in Italia

di NI Nel bel mezzo della “Terza grande depressione” del capitalismo, la pandemia da Covid-19 e le misure adottate per contenerla hanno determinato una nuova recessione di portata eccezionale in tutto il mondo. Quella italiana è la più grave mai registrata in tempo di pace e il persistere della pandemia nonché le condizioni in cui versa il sistema economico fanno sì che l’uscita da questa … Continua a leggere RECESSIONE E PANDEMIA. Una panoramica sulla crisi sanitaria ed economica in Italia

METALMECCANICI: OLTRE LO SCIOPERO DEL 5 NOVEMBRE

La giornata di sciopero dei metalmeccanici del 5 novembre, indetto da FIOM, FIM e UILM, è avvenuta a seguito della rottura di una lunghissima trattativa per il rinnovo del CCNL, iniziata ormai un anno fa. Il tema dell’aumento salariale dell’8% sul salario minimo, presente nella piattaforma sindacale, è stato al centro della decisione di Federmeccanica/Assistal di voler interrompere la trattativa. Senza farci ingannare da visioni … Continua a leggere METALMECCANICI: OLTRE LO SCIOPERO DEL 5 NOVEMBRE

Il diritto alla salute e gli interessi della classe operaia

In queste settimane assistiamo ad una impetuosa risalita dei contagi in tutta Europa e in molte zone del mondo. È una risalita senza veri e propri “focolai” anche se i maggiori aumenti si registrano nelle aree metropolitane, dove la densità abitativa è alta e dove giungono, ogni giorno, numerosi lavoratori dalle zone più disparate. Assistiamo da tempo ad un teatrino mediatico che attacca i nostri … Continua a leggere Il diritto alla salute e gli interessi della classe operaia

La borghesia italiana ed europea di fronte ad un’impasse storica

di IN e NI Fin dall’inizio avevamo definito la pandemia da corona virus come uno straordinario acceleratore della crisi del capitalismo. I governi completamente impreparati a un tale evento hanno adottato nel migliore dei casi politiche di contenimento del virus e rallentamento della curva dei contagi per non paralizzare un’economia già in fase di declino, mettendo in conto un numero più alto di morti per … Continua a leggere La borghesia italiana ed europea di fronte ad un’impasse storica

Editoriale La Prospettiva Operaia n. 8 – La lotta contro il capitale è questione di vita o di morte

La pandemia Covid19 ha ucciso, sino ad oggi, 33mila persone in Italia e 356mila in tutto il mondo. Nell’intero globo si affronta una gigantesca crisi sanitaria che sta dimostrando a pieno l’inadeguatezza di sistemi sanitari che o sono stati disintegrati da decenni di tagli o sono stati addirittura privatizzati e strutturati per curare solo i più ricchi. Al tempo stesso, mentre i borghesi si sono … Continua a leggere Editoriale La Prospettiva Operaia n. 8 – La lotta contro il capitale è questione di vita o di morte

LA LOTTA CONTRO IL CAPITALE È QUESTIONE DI VITA O DI MORTE!

NO ALL’AUSTERITA’ DEL CAPITALE! ESPROPRIAMO I PADRONI! La pandemia Covid19 ha ucciso, sino ad oggi, 33mila persone in Italia e 356mila in tutto il globo. Il mondo affronta una gigantesca crisi sanitaria che sta dimostrando a pieno l’inadeguatezza di sistemi sanitari disintegrati da decenni di tagli o privatizzati e ristrutturati per curare solo i ricchi. Al tempo stesso, mentre i borghesi si sono rifugiati e … Continua a leggere LA LOTTA CONTRO IL CAPITALE È QUESTIONE DI VITA O DI MORTE!

MES E CORONA BOND, FACCE DIVERSE DELL’EUROPA REAZIONARIA.

Di NI Sin dalle prime settimane di lockdown, è stato evidente che il Corona virus non avrebbe rappresentato solo un pericolo sanitario ma uno shock economico enorme per il capitalismo mondiale. Gli stop e i rallentamenti della produzione e il crollo dei consumi hanno aggravato e accelerato la crisi, accompagnando l’economia in una fase di recessione. Per evitare che questa non si trasformi in una … Continua a leggere MES E CORONA BOND, FACCE DIVERSE DELL’EUROPA REAZIONARIA.

PANDEMIA, DEVASTAZIONE AMBIENTALE E CRISI ECONOMICA DA LOCKDOWN

di Delia Carloni L’attuale pandemia generata dalla diffusione su scala mondiale di una nuova specie di coronavirus ha posto all’attenzione della popolazione intera, i rischi concreti dello sfruttamento incontrollato dell’ambiente. In questi mesi, è stato detto e scritto tanto sull’origine delle recenti pandemie e il loro legame con le problematiche ambientali. Fatto sta che si sta prendendo sempre più consapevolezza di come queste stiano diventando … Continua a leggere PANDEMIA, DEVASTAZIONE AMBIENTALE E CRISI ECONOMICA DA LOCKDOWN

La FIAT, il governo e il “capitalismo straccione”

Di DT Negli ultimi giorni, ha tenuto banco su giornali, tv e social network, il dibattito intorno al prestito che FCA Italy spa, la “filiale” italiana di FCA (prodotto della fusione fra FIAT e Chrysler), ha chiesto a Intesa Sanpaolo un prestito di 6.3 mld di euro con la garanzia di SACE, la società assicurativo-finanziaria della Cassa depositi e prestiti (e quindi dello Stato) per … Continua a leggere La FIAT, il governo e il “capitalismo straccione”